Naxos, Azala. Il sito, ora anche in italiano.


Ciao

Da Luglio 2015 è attivo il mio nuovo Blog. Clicca qui e ci vediamo dall’altra parte 🙂

Barbara

Qui di seguito un assaggio del mio lavoro di traduzione e adattamento testi dedicato ad un posto speciale. La Baia di Azala sull’isola di Naxos. Mia casa del cuore.

 

baia di Azala

Baia di Azala. /Azalas bay.

Get a look at azalas.de  and  you  will find the blog, about  Azalas on  Naxos, in German,  English,  Greek, and Italian. 

As announced in my previous  article, Naxos Azala, the friendship  with the owner Astrid Scharlau  and  deep love for these places,  have produced a spontaneous and  selfless work.

(Qui di seguito, trovate il testo in italiano).

Pages of valuable information and beautiful photos, taken by Astrid, will accompany you during your virtual journey on this wonderful island.

Azalas, is indicated for responsible and eco sustainable tourism, and staying there, means to be part of the environment and its quiet rhythms, respecting the beauty and the balance of nature, of which the residents take particularly care.

Click on the availability calendar to have the real time booking plan of the 4 cottages.

Do not hesitate to contact Astrid, who speaks perfectly German, English, and Greek.

Naxos, like many greek islands, is especially suitable for journeys during “low season”. Spring and fall, are the best moments if you want to enjoy nature’s beauty, save money, and avoid massive tourism.

Sometimes the weather is so mild to allow swimming until December!

So, enjoy your virtual and real navigation, of course on Naxos!  🙂

Aghios Dimitrios

L’ultimo tratto di sterrato prima dei cottage./The last stretch of the path before the cottages.

 *****

Come promesso nel precedente post,  Naxos Azala, ecco il link alla traduzione in italiano del blog di Astrid Scharlau, frutto dell’amicizia che ci unisce, da cui è nata una collaborazione spontanea e disinteressata.

Pagine ricche di informazioni e splendide foto, realizzate da Astrid,  vi accompagneranno nel corso della conoscenza virtuale, e se vorrete reale, dell’isola.

Questi luoghi, si prestano al turismo ecosostenibile e consapevole.

Soggiornare qui, significa voler essere parte di un ambiente e dei suoi ritmi tranquilli, rispettando la bellezza della natura e l’equilibrio, a cui i residenti tengono particolarmente.

Accedendo alla pagina del calendario, potrete verificare l’effettiva disponibilità, aggiornata, dei quattro cottage. 

Astrid parla perfettamente: tedesco, inglese e greco.

Per informazioni e consigli in italiano, scrivetemi, utilizzando il form del blog , l’indirizzo email , o la pagina facebook.  Sarò felice di rispondervi.

Naxos, come del resto molte isole greche, è indicata anche per soggiorni durante la bassa stagione, cioè in primavera e in autunno.

Il momento migliore, secondo i residenti greci, e per chi ha la possibilità di trascorrere una vacanza al di fuori del canonico agosto, evitando il turismo di massa, e spendendo anche molto meno.

A volte qui, il clima è così mite che si può fare il bagno fino a dicembre!

Non mi resta allora che augurarvi buona navigazione, virtuale e reale, di rotta su Naxos!   ❤

cappellina di Aghios Dimitrios

La chiesetta di fronte ai cottage./ The little chapel in front of the cottages.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...